05/10/2017 Inaugurato il palazzetto dello sport in località Fonte - Città di Roccadaspide

Vai ai contenuti

Menu principale:

05/10/2017 Inaugurato il palazzetto dello sport in località Fonte

Notiziario
COMUNICATO STAMPA
Inaugurato il Palazzetto dello Sport in località Fonte
L’impianto sportivo è stato intitolato all’agente scelto Mario De Marco

Grandi emozioni all’inaugurazione del Palazzetto dello Sport di località Fonte di Roccadaspide, che ha aperto ufficialmente battenti ieri tra la commozione generale.
Al taglio del nastro interverranno il Questore Pasquale Errico, il viceprefetto, e varie autorità civili, militari e religiose, oltre al sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano e al vicesindaco Girolamo Auricchio, accompagnati da una rappresentanza dell’amministrazione comunale; presenti le associazioni sportive e le scolaresche di Roccadaspide di ogni ordine e grado. Tema della giornata, contraddistinta da attività sportive, giochi e festeggiamenti, è stato “Il rispetto delle regole nello sport e nella società”.
L’impianto, che servirà una vasta popolazione, è stata dedicato all’agente scelto Mario De Marco, vittima della strage di Salerno del 26 agosto 1982 compiuta dalle Brigate Rosse, e simbolo di legalità. Il Palazzetto, il secondo sul territorio realizzato dall’amministrazione comunale dopo quello di Roccadaspide capoluogo, è stato realizzato grazie ad un finanziamento di 520mila euro ottenuto Ministero dell’Interno nell’ambito del progetto “Sport e legalità – Io gioco legale”. Il Palazzetto è dotato di attrezzature varie per tutte le attività sportive, e si presenta come una struttura all’avanguardia, in grado di rispondere alle esigenze degli sportivi. La gestione della nuova struttura, ubicata nei pressi dell’edificio scolastico, sarà affidata a breve tramite un bando ad evidenza pubblica.  
“È stata una bella giornata – ha detto il sindaco Gabriele Iuliano – perché abbiamo consegnato una struttura innovativa, che, sono certo, sarà sfruttata da tutti i ragazzi di Fonte e non solo. Continueremo a dare molta attenzione allo sport, perché è uno dei momenti di aggregazione e di crescita sociale più importanti”.  


 
free counters
Cerca
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu