Aprile 2009 Aperto il parcheggio tra la SS 166 e la SS 488 - Città di Roccadaspide

Vai ai contenuti

Menu principale:

Aprile 2009 Aperto il parcheggio tra la SS 166 e la SS 488

Eventi

Comunicato Stampa dell'aprile 2009

Roccadaspide (SA)

Aperto il parcheggio tra la SS 166 e la SS 488

Sono stati ultimati i lavori per la realizzazione del parcheggio per auto alle porte di Roccadaspide, iniziati un anno fa per volere dell’Amministrazione comunale, retta da Girolamo Auricchio. L'opera, prevista nel Piano Regolatore Generale adottato nell'85 ed attualmente in vigore, si trova nei pressi dell'incrocio tra la SS 166 e la SS 488, e nasce dall'esigenza di creare nuovi posti auto, considerato i1 gran numero di veicoli che transitano ogni giorno nel centro della Valle del Calore, favorito anche dalla cospicua presenza di infrastrutture pubbliche e private, quali aziende artigianali ed industriali, nonché della presenza di scuole superiori e dell'ospedale. Per far fronte alla necessità di parcheggi, che a Roccadaspide è stata sempre attuale, nel corso degli anni l'ente comunale a proprie spese ha realizzato diverse aree adibite a parcheggio, quali quello in Largo Orfanotrofio, a Fonte Rovitelle, a Serre, in località Carpine, senza tuttavia riuscire a soddisfare pienamente questa esigenza. Da qui la decisione di creare un nuovo parcheggio all'ingresso del comune, con fondi regionali, che ospita un totale di 28 posti macchina, tredici dei quali nel piano interrato con accesso tramite apposita rampa dalla SS 488, e quindici sul piano strada. L'area è stata predisposta per la creazione di uno spazio pedonale di un metro e mezzo lungo la strada, finora assente, con rispettiva recinzione di protezione, e con l'allargamento dell'attuale sede stradale. L'area sulla quale è stato realizzato il parcheggio era di proprietà di due privati con i quali l'ente ha stipulato un accordo secondo cui i privati si sono impegnati ad una cessione volontaria del terreno, ed il comune sì è impegnato a cedere due locali garage con accesso diretto dal livello interrato.

L'addetto stampa
Annavelia Salerno


 
free counters
Cerca
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu